Urbs ri-picta

15,00

Autori B. Piccoli, A. Schön

Collana: Ricerca – Melograno

Il titolo Urbs ri-picta ci riconduce al recente riconoscimento di Padova quale sito Unesco per i cicli pittorici del XIV secolo: appunto la Urbs Picta, con un occhio al seguito fino alla Street Art.

Disponibile

Descrizione

Il titolo Urbs ri-picta ci riconduce al recente riconoscimento di Padova quale sito Unesco per i cicli pittorici del XIV secolo: appunto la Urbs Picta, con un occhio al seguito fino alla Street Art.
La Padova del Trecento […] venne forgiata secondo le esigenze di una élite politica che con l’arte legittimava il suo status.
Premesse radicalmente diverse rispetto a quelle della Street Art, che nella sua fase genetica nasceva più che altro come “controcultura”.[…] Ci sono tanti modi per raccontare una città: farlo con le foto, senza l’uso della parola, è certamente una delle opzioni possibili. Come diceva nei suoi aforismi il pittore romantico Caspar Friedrich, per realizzare un’opera d’arte bisogna portare alla luce ciò che il nostro occhio interiore ha saputo scorgere nelle tenebre: un mestiere e un’arte rispetto alle quali Alberto Schön ha molto da dire e insegnare.

dalla presentazione di Andrea Colasio
Assessore alla Cultura del Comune di Padova

 

Beatrice Piccoli, graphic e communication designer, affascinata dalle immagini che la mente crea per provare a chiarire il mondo e dalle modalità visuali utilizzabili per mostrarle agli altri. Estimatrice della carta e di tutti i suoi profumi, si interessa fra le altre cose di illustrazione e editoria.

Alberto Schön, padovano medico psicoanalista, si interessa di aspetti psicologici delle arti, dell’umorismo e dell’esperienza mu- sicale. Pensa che la psicoanalisi sia una cosa seria e che l’umorismo abbia il vantaggio che si ride.

Informazioni aggiuntive

Anno pubblicazione

2022

Autore

A. Schon, B. Piccoli

Codice ISBN

979-12-805640-6-1

Pagine

92

Formato

13 x 19 cm

Ti potrebbero interessare…

Torna in cima