Scirocco freddoso

16,00

Autore V. Micale

Collana: Narrativa – Melo

“…la vita pulsa anche quando lo scirocco freddoso sferza le strade e in giro non si vedono più nemmeno i cani randagi.”

Disponibile

Descrizione

“…la vita pulsa anche quando lo scirocco freddoso sferza le strade e in giro non si vedono più nemmeno i cani randagi.”

I dodici racconti che compongono questa raccolta si susseguono evidenziando il malessere quotidiano, celato da un’appa- rente normalità, che provoca il disagio del vivere. La rassegnazione che imprigiona i personaggi in una realtà inaccettabile si fa scintilla e trova le vie più diverse per liberarsi. Un cappello parlante, una statua di cui innamorarsi, uno scontrino dimenticato: sono questi gli elementi capaci di capovolgere improvvisamente la prospettiva, che Valeria Micale ci narra in una prosa lucida in cui l’elemento umoristico, a tratti sconfinante nel grottesco, non è mai scisso da umana compassione, in un crescendo di suggestioni che disvela una realtà irriducibile, spesso brutale. È questo il cortocircuito, il rimedio che, con un colpo di scena, rivela l’assurdo e provoca il lettore con le sorprese che ogni protagonista riserva.

Valeria Micale, biologa, è stata ricercatrice del CNR e ha al suo attivo numerose pubblicazioni di carattere scientifico. Suoi racconti sono presenti su riviste letterarie online: Bomarscé, Donne difettose, Malgrado le mosche, Micorrize, Pastrengo e nell’antologia “Caro maschio che mi uccidi” (Fusibilia Libri, 2019). Con il racconto “Una casalinga perfetta” ha vinto il Premio Letterario Zeno edizione 2020.

Recensioni

Informazioni aggiuntive

Anno pubblicazione

2022

Autore

V. Micale

Codice ISBN

979-12-805640-10-8

Pagine

92

Formato

14,8 x 21 cm

Ti potrebbero interessare…

Torna in cima